martedì 27 febbraio 2018

Noi, motociclisti tutto l'anno. Ma possiamo farlo?




E si, chi mi conosce sa che, tranne rarissime occasioni, mi muovo esclusivamente con le mie amate moto.
12 mesi l'anno...o quasi.
Si , perché la legge parla chiaro:

a) Il Codice della Strada (art. 6, comma 4, lettera e) prescrive che, fuori dai centri abitati, lungo le strade frequentemente interessate da precipitazioni nevose e fenomeni di pioggia ghiacciata (freezing rain) nel periodo invernale, gli enti proprietari, ovvero concessionari di strade, possono prescrivere che i veicoli a motore, esclusi i ciclomotori (non le microcar) e i motocicli, debbano montare pneumatici invernali oppure abbiano a bordo le catene.
b) La Direttiva del Ministero dei Trasporti del 16 gennaio 2013 in tema di “Circolazione stradale in periodo invernale ed in caso di emergenza neve” ha prescritto che le ordinanze che impongono l'obbligo di pneumatici da neve valgano dal 15 novembre al 15 aprile con tolleranza di un mese per adeguarsi (montare gomme e togliere gomme invernali) quindi il periodo si estende dal 15 ottobre al 15 maggio.
Nel lasso di tempo in cui vige l'obbligo (15 novembre 15 aprile) i ciclomotori e i motocicli non possono circolare se sulle strade c'è neve o ghiaccio e durante le nevicate. Se ne dovessero ricorrere le condizioni i comuni possono adottare gli stessi provvedimenti anche all’interno dei centri abitati ai sensi dell’articolo 7, comma 1, del Codice della Strada.
c) La circolare del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti n. prot. 1049 del 17 gennaio 2014 ha fornito una definizione dell’espressione “periodo stagionale di riferimento”, ovvero il lasso di tempo di vigenza delle ordinanze invernali, cioè dal 15 novembre al 15 aprile. I veicoli che montano pneumatici di tipo M+S con gli ammessi inferiori codici di velocità, hanno la possibilità di circolare anche un mese prima e un mese dopo rispetto al periodo di vigenza delle ordinanze, così da poter effettuare le opportune operazioni di montaggio e smontaggio.
d) La circolare emanata il 27 maggio 2016 (n. 12424-DIV3-C), ribadisce quanto già disposto in una circolare più datata (n. 103 del 1995), prescrivendo che ciclomotori e motocicli possono montare, in inverno, pneumatici di tipo M+S con un codice di velocità inferiore rispetto a quello riportato in carta di circolazione, e fino a un minimo di M (130 km/h), senza dover modificare il documento di circolazione.



Mi sembra quindi evidente che motocicli e ciclomotori sono soggetti a DIVIETO DI CIRCOLAZIONE IN PRESENZA DI NEVE O GHIACCIO AL SUOLO O DI NEVICATA IN ATTO (direttiva ministeriale del 16 gennaio 2013 n. prot. RU\1580 in tema di “Circolazione stradale in periodo invernale ed in caso di emergenza neve”)
Tra l'altro, a prescindere dall'utilizzo o meno dei pneumatici tipo M+S, non possono circolare con neve o ghiaccio al suolo, e durante le nevicate.

Ora, mi direte, e se sto tornado da un giro con amici e mi sorprende una nevicata?
C'è solo da sperare di riuscire a stare in piedi e di ...non essere fermati :-)

Buon inverno dal Mac



martedì 13 febbraio 2018

In moto, sul Tetto del Mondo

Un viaggio avventura, sulle Royal Enfield, sulle strade più alte del mondo, attraverso l'Himachal Padesh ed il Kashmir

Percorreremo tutti i 475 km della Leh-Manali Highway, nel nord dell'India. Attraversa 5 passi di montagna più alti del mondo. Supereremo Leh per visitare la Valle del Numbra,riserva naturale protetta del Ladakh, ed Lago di Pangong, al confine con la Cina. Raggiungeremo una altitudine di 5695 m.s.l.m. Saliremo le strade che portano al“ Il tetto del mondo”.
Il tutto grazie al generoso e robusto motore robusto delle Royal Enfield 
Supereremo:
ROHTANG PASS 3.978 m-BARALACHA PASS 4.890 m- NAKEE LA PASS 4.920 m
LACHUNG LA PASS 5.060 m-TAGLANGA PASS 5.328 m- KHARDUNG LA PASS 5.359 m 






QUOTA DI ISCRIZIONE  (PREZZO PROMOZIONALE LANCIO 2018 )
 dal 4 al 15/8/2018
Pilota con ROYAL ENFIELD BULLET 500   € 1,980.00
Passeggero moto                                            € 980,00  
Supplemento camera singola                          € 340,00  
Quotazione volo Da € 600,00   
Partenza confermata minimo 6 pax  
Quota valida fino al 12/2018   

La quota COMPRENDE:
- Iscrizione al RAID di 9 tappe 
- 8 giorni noleggio moto.  
- tutti gli Hotel da Manali a Manali sistemazione cena inclusa in camera doppia. 
- 2 notti al Resort ShivAdya Resort & Spa cena inclusa.  
- La camera diurna a Delhi per sosta tecnica.  
- Il trasporto dei bagagli 
- 4x4 di assistenza con meccanico a bordo 
- Un accompagnatore in moto (tour leader) italiano.  
- Carburante moto.  
- Assicurazione medico bagaglio Europ Assistance 
- assistenza turistica ADV TIME 
La quota NON COMPRENDE:  
- Il volo aereo a/r  
- i Taxi da e per aeroporto 
- Il trasferimento da Delhi a Manali A/R: in Auto € 180,00 oppure in Bus Volvo € 35,00  
- I visti e le pratiche per patente internazionale  
- Le bevande e gli extra in albergo 
- Il supplemento per sistemazione in camera singola qualora richiesto  
- Tutto quello non indicato nella QUOTA COMPRENDE  
PROGRAMMA
GIORNO 1: Volo Italia – New Delhi, Breve sosta per riposare a Delhi e trasferimento a Manali in Taxi o minibus . 
GIORNO 2: Arrivo in mattinata a Manali, incontro con staff locale. Pomeriggio libero per visitare Manali e riposare. Nel pomeriggio consegna Royal Enfield e test drive. Hotel
GIORNO 3: Manali/ Rohtang Pass/ Keylong/ Jispa (138 km/ 7 h) 
GIORNO 4: Jispa/ Baralacha Pass/ Sarchu (85 km/ 5 h) 
GIORNO 5: Sarchu/ Lachunga La/ Tanglang La Pass/ Leh (253 km/ 8 – 9 h) 
GIORNO 6: Leh/ Khardung La pass (5600 m)/ Nubra Valley Visita dei monasteri 
GIORNO 7: Nubra/ Khardung La/ Leh (120 km/ 6 h) 
GIORNO 8: Leh - Leh – escursione al Lago di Pangong al confine con la Cina 
GIORNO 9: Leh/ Tanglang La/ Sarchu (253 km/ 8 - 9 h) 
GIORNO 10: Sarchu/ Manali (222 km/ 9 h) 
GIORNO 11: Trasferimento a Delhi in Taxi o Bus  
GIORNO 12: Volo per Italia.  

INFO GENERALI
Tutti ci chiedono: MA DOVE SI DORME!!, COSA SI MANGIA!!…. Prepararsi prima di partire è sempre meglio.
La nostra filosofia di viaggio è quella di dare una vera identità al paese in cui ci troviamo anche nella scelta delle strutture che ci ospitano. Cerchiamo di proporre sistemazioni principalmente accoglienti, caratteristiche, pulite e dove il cibo è genuino e sicuro; in ogni caso è bene ricordare che sarete sulle montagne più alte dell'India e non in Europa 

Il cibo indiano è speziato e dal sapore intenso; a qualcuno potrebbe risultare poco appetitoso. In realtà sull’Himalaya i piatti sono a base di riso e zuppe di fagioli. La carne è gustosa e tenera, non manca frutta e verdura.  
Manali saremo ospiti del meraviglioso Shivadya Resort & Spa, per prendere confidenza con il luogo e per riposare dopo il lungo viaggio.  

Lasciata Manali avremo campi fino a Leh, dove pernotteremo in un modesto alberghetto davvero simpatico. I bivacchi sono davvero ben organizzati,con tende completamente arredate con letto, tavolino e armadio, luce elettrica e bagno e tendone ristorante.

La vera sfida è l’altitudine e le problematiche che si possono presentare oltre i 4.000 metri. Oltre ad una preparazione da fare a casa, in loco faremo due giorni a Manali di ACCLIMATAMENTO. Nei giorni a seguire potrebbero manifestarsi alcuni malori, mal di testa e nausea. A disposizione, sull’auto di appoggio, avremo sempre una bombola di ossigeno e qualche farmaco per abbassare la pressione. In ogni caso è meglio prima di partire farsi consigliare da un medico. Temperature in Agosto, come da noi, oltre i 25 gradi. Siamo comunque sulla catena montuosa più alta del Mondo quindi meglio avere sempre tuta antipioggia e abbigliamento caldo.
Per cavalcare la vostra moto, a parte casco, stivali, e ginocchiere non occorre nulla di particolarmente tecnico. Ideale un giubbetto in cordura e pantaloni comodi da moto.
Per l'ingresso in India potrete richiedere E-VISA facilmente sul portale del Governo Indiano.
E’ invece richiesta la Patente Internazionale.

•Programmazione:
 dal 4 al 15/8/2018
 A richiesta altre date disponibili per gruppi di minimo 8 pax. 

 TOUR INFO:
- Raid di 8 tappe moto
- 12 giorni
- Partenza Manali India
- Chilometri 1.200 totali
- Livello di difficoltà MEDIO - FACILE
- Percorso 60% fuoristrada
- Accompagnatori italiani
- Assistenza meccanica e tecnica
- Pernottamenti in Hotel e campi tendati
- Trasporto bagagli
- Noleggio ROYAL ENFIELD

 MOTO INFO:
Royal Enfield Bullet 500



Se ti servono altre informazioni o consigli, chiama GIANNI MACCAGNI +39 3884008085 oppure ENRICA PEREGO +39 3382447465 

venerdì 9 febbraio 2018

Sicilia e la Storia

Partenze garantite, da sabato a sabato, il 3, 10 e 17 marzo e ancora il 3 e 17 novembre 2018




PROGRAMMA DI VIAGGIO

1° giorno/SABATO: PALERMO
Arrivo indipendente all’hotel Mercure Palermo Excelsior di Palermo, situato nel centro storico della città.
Cocktail di benvenuto. Cena e pernottamento.


2° giorno/DOMENICA: PALERMO – CEFALÚ – CATANIA
Dopo la prima colazione a buffet, partenza per Cefalù, pittoresca cittadina che sorge ai piedi di un’alta ed imponente rupe. Ricca di vicoli da scoprire e vedute marinare, si gloria dell’antica Cattedrale, una delle più belle chiese siciliane del periodo normanno al cui interno è possibile ammirare il mosaico del Cristo Pantocratore realizzato da maestri bizantini. Visita del Lavatoio Medievale.
Tempo libero per passeggiare lungo le stradine ricche di negozi e caffè.
Pranzo libero. Proseguimento per Catania e passeggiata lungo l’affascinante centro storico tagliato in due dalla splendida Via Etnea, dove è possibile ammirare l’enorme Cattedrale barocca, Piazza Duomo con l’Elefante di pietra simbolo della città, la barocca Via dei Crociferi e l’anfiteatro Romano.
Sistemazione, cena e pernottamento presso l’Hotel Mercure Catania Excelsior.
 
3° giorno/LUNEDÍ: CATANIA – SIRACUSA – NOTO - CATANIA
Dopo la prima colazione a buffet, partenza per Siracusa, la città più grande dell’antichità, fondata nel 734-733 A.C. Visita del Parco Archeologico della “Neapolis” che racchiude le famose Latomie, il Teatro Greco, e l’Orecchio di Dionisio.
La visita continua ad Ortigia, isola collegata alla terraferma da un ponte, centro storico barocco della città che ospita la Cattedrale e la fontana Aretusa. Tempo libero ad Ortigia.
Pranzo libero.
Nel pomeriggio proseguimento per Noto, città d'arte ricca di fascino, dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco e capitale del Barocco Siciliano, dove si può ammirare la Cattedrale da poco restaurata dopo anni di paziente lavoro e rispettando le antiche tecniche costruttive. Rientro in Hotel a Catania: cena e pernottamento.


4° giorno/MARTEDÍ: CATANIA – MONTE ETNA degustazione di miele – TAORMINA - CATANIA
Dopo la prima colazione a buffet, se le condizioni meteorologiche lo permettono, escursione al Monte Etna, il vulcano attivo più alto d’ Europa. Giunti a quota 1800 metri, potremo godere di uno splendido panorama su tutta la Sicilia per poi giungere agli spettacolari Monti Silvestri, piccoli coni vulcanici spenti da un secolo contornati dalle lave ancora calde delle ultime eruzioni. Lungo il percorso, sosta a Zafferana Etnea (città del miele) per una degustazione presso un’azienda locale leader nella produzione di miele.
Proseguimento per Taormina, la storica perla del turismo isolano.
Pranzo presso un ristorante locale.
Tempo libero per visitare individualmente l’affascinante Teatro Greco-Romano oppure rilassarsi con una indimenticabile passeggiata lungo il corso, arricchita dalla possibilità di acquistare prodotti dell’artigianato di tutta l’Isola: preziosi merletti, gioielli di corallo, manufatti in ferro battuto e ceramica, dolci e conserve ed altro ancora.
Rientro in Hotel: cena e pernottamento.


5° giorno/MERCOLEDÍ: CATANIA – PIAZZA ARMERINA - AGRIGENTO
Dopo la prima colazione a buffet, partenza per Piazza Armerina e visita della Villa Romana del Casale dichiarata Patrimonio Universale grazie ai suoi splendidi mosaici policromi perfettamente conservati che illustrano scene di caccia e di svago, episodi mitologici e raffigurazioni storiche.
Pranzo presso un ristorante locale.
Nel pomeriggio, visita della Valle dei Templi di Agrigento, definita da Pindaro “la più bella città dei mortali”, che vanta diversi Templi Dorici ben conservati tra i quali i Templi di Giunone, di Eracle e della Concordia, una delle tracce più impressionanti della civiltà greca in Sicilia e ”Patrimonio dell’Umanità” UNESCO.
Prima di arrivare in Hotel, tour panoramico della Valle dei Templi illuminata.
Sistemazione e cena presso l’Hotel Dioscuri Bay Palace. Pernottamento


6° giorno /GIOVEDÍ: AGRIGENTO – SELINUNTE pranzo in agriturismo – ERICE(*) - PALERMO
Dopo la prima colazione a buffet, partenza per Selinunte e visita dell’Acropolis, il parco Archeologico più esteso del Mediterraneo.
Dopo la visita proseguimento per Selinunte con sosta presso un’ agriturismo famoso per la produzione di olio di oliva dove, prima di pranzare, sarà possibile degustare dell’ olio di produzione propria.
Nel pomeriggio, partenza per Erice, incantevole borgo medievale arroccato sul Monte S. Giuliano da cui si domina la costa e le distese delle bianche saline sottostanti. Proseguimento per Palermo.
Sistemazione, cena e pernottamento presso l’Hotel Mercure Palermo Excelsior.
(*) In caso di condizioni meteo avverse, la visita di Erice sarà sostituita con Segesta, il cui Tempio Dorico è un magnifico esempio di stile dorico in ottimo stato di conservazione


7° giorno/VENERDÍ : (MONTE PELLEGRINO /MERCATO DEL CAPO- FACOLTATIVA) - PALERMO – MONREALE – PALERMO
Dopo la prima colazione, mattina libera o possibilità di partecipare ad un’escursione facoltativa sul Monte Pellegrino, il più famoso monte di Palermo, per arrivare al Santuario di Santa Rosalia, la santa patrona della città. Dal belvedere godremo di uno stupendo panorama sulla Conca d’Oro. Di seguito, passeggiata alla scoperta di uno dei più coloriti mercati storici di Palermo: “Il Mercato del Capo”, immersi in un’esplosione di ortaggi, frutta e quant’altro si possa immaginare (supplemento da pagare in loco, si realizzerà con un minimo di partecipanti).
Rientro in Hotel per il pranzo.
Nel primo pomeriggio, partenza per Monreale per la visita dello splendido Chiostro e dell’imponente Duomo giustamente definito l’ottava meraviglia del mondo. La visita continua con la città di Palermo: la Cattedrale Normanna, la preziosa Cappella Palatina e a seguire un tour panoramico della città per ammirare il centro storico: i Quattro Canti e la Piazza Pretoria con la splendida fontana ornata da statue.
Rientro in Hotel: cena e pernottamento.


8° giorno/SABATO PALERMO
Dopo la piccola colazione, fine dei nostri servizi.
SPECIAL HIGHLIGHTS
- Hotels 4 stelle con servizi personalizzati di alta qualità scelti con cura nei centri storici più suggestivi delle principali città dell’isola.
- Selezione di ristoranti tipici/agriturismi e scelta di menù studiati per apprezzare la gastronomia tipica siciliana e italiana.
- Degustazioni di olio e prodotti tipici presso un azienda agricola a Selinunte
- Acqua minerale (1/2 per persona) inclusa in tutti pasti
- Siti UNESCO visitati: Valle dei Templi, Villa Romana del Casale, Etna, Siracusa, Noto
- Bus di ultima generazione e massimo comfort
- Accompagnatore qualificato multilingue (Italiano, Inglese, Spagnolo) e guide locali ove necessario



Per motivi organizzativi, l’itinerario potrebbe essere modificato o invertito senza preavviso.
In qualunque caso AdvTime garantisce le visite e le escursioni menzionate nell’itinerario 
LINGUE PARLATE :
Italiano, Inglese, Spagnolo

QUOTA PER PERSONA
€ 870,00 p.p. in camera doppia 
Supplemento singola:    € 200,00 
3° pax in camera tripla: € 835,00 
LA QUOTA COMPRENDE:
- Sistemazione in Hotels 4 stelle
- Cocktail di benvenuto
- 7 colazioni, 4 pranzi, 7 cene (in Hotels o ristoranti locali)
- Acqua minerale (1/2 per persona) inclusa in tutti i pasti
- Bus GT o Minibus con TE/Driver per gruppi inferiori a 8 pax
- Accompagnatore a disposizione per l’intero tour eccetto il 7° giorno
- Visite guidate a Palermo, Siracusa, Agrigento, Piazza Armerina
- Kit auricolari
- Facchinaggio in hotel
- Degustazione di olio e prodotti tipici a Selinunte + degustazione di miele a Zafferana Etnea (Mt Etna)
LA QUOTA NON COMPRENDE:
- Trasferimenti in/out
- Ingressi ai monumenti
- Bevande ai pasti (eccetto l’acqua minerale, inclusa)
- City Tax: alcuni Comuni possono applicare una tassa di soggiorno che dovrà essere pagata dal cliente direttamente in Hotel
- Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La tariffa include”
ATTENZIONE: GLI INGRESSI AI MONUMENTI NON SONO INCLUSI

SUPPLEMENTO INGRESSI AI MONUMENTI (FACOLTATIVO):  € 66,00 per persona(*)  
SIRACUSA: Neapolis € 10,00 + Duomo € 2,00
PIAZZA ARMERINA: Villa Romana del Casale € 10,00
AGRIGENTO: Valle dei Templi € 10,00
SELINUNTE: Acropolis € 6,00
PALERMO: Cappella Palatina € 8,50
MONREALE: Chiostro € 6,00 + Duomo € 4,00
SEGESTA: Tempio Dorico oppure ERICE: biglietto cumulativo € 6,00
+ € 3,50 fee
Attenzione: i Cittadini dell’Unione Europea sotto i 18 anni non pagano gli ingressi (eccetto ingresso alla Cappella Palatina € 5,00 per persona)
(*) Il dato si riferisce al prezzo e condizioni valide al 31/07/17. In caso di aumenti, il prezzo subirà variazioni.
TRASFERIMENTI PRIVATI DA/PER L’AEROPORTO DI PALERMO (FACOLTATIVO):
la tariffa dipende dal numero dei passeggeri

PENALITÀ DI ANNULLAMENTO:
100% penalità per NO SHOW
80% penalità da 2 a 10 giorni prima dell’inizio del tour
50% penalità da 11 a 25 giorni prima dell’inizio del tour
30% penalità da 26 a 45 giorni prima dell’inizio del tour

Tour organizzato in collaborazione con Le 3 Sicilie

MINI TOUR in SICILIA OCCIDENTALE

SCOPRI CON NOI I TESORI DELLA SICILIA OCCIDENTALE

1° Giorno/Sabato: PALERMO
Arrivo indipendente all’Hotel Garibaldi.
Cocktail di benvenuto e cena in Hotel. Pernottamento.

2° Giorno/Domenica: PALERMO – ERICE – SELINUNTE degustazione di prodotti tipici della zona in agriturismo - AGRIGENTO
Dopo la prima colazione, partenza per Erice, incantevole borgo medievale arroccato sul Monte S. Giuliano da cui si domina la costa e le distese delle bianche saline sottostanti.
Proseguimento per Selinunte con sosta presso un agriturismo famoso per la produzione di olio di oliva, dove sarà possibile degustare prodotti tipici della zona (pane nero di Castelvetrano, olive, vino e olio di produzione locale).
Pranzo libero.
Nel pomeriggio, visita dell’Acropolis di Selinunte, il parco Archeologico più esteso del Mediterraneo. Proseguimento per Agrigento.
Sistemazione, cena e pernottamento presso l’Hotel Della Valle.

3° Giorno/Lunedì: AGRIGENTO – PIAZZA ARMERINA - RAGUSA
Dopo la prima colazione, visita della famosa e unica Valle dei Templi; tra gli altri, potremo ammirare i Templi di Giunone, della Concordia e di Ercole, una delle tracce più impressionanti della civiltà greca in Sicilia e ”Patrimonio dell’Umanità” UNESCO.
Partenza per Piazza Armerina.
Pranzo libero.
Nel pomeriggio, visita della Villa Romana del Casale, sito dichiarato dall’UNESCO “Patrimonio dell’Umanità”grazie ai suoi 3500 mq di mosaici ben conservati che raffigurano scene di caccia e mitologiche.
Proseguimento per Ragusa. Sistemazione, cena e pernottamento presso l’Hotel Mediterraneo Palace.


4° Giorno/Martedì: RAGUSA degustazione di prodotti tipici - SIRACUSA – AREA TAORMINA
Dopo la prima colazione, visita del centro storico di Ragusa “Ibla”, una delle testimonianze più importanti del Barocco in Sicilia e Patrimonio dell'Umanità 'UNESCO, insieme con il Val di Noto. Degustazione di prodotti tipici dell’isola nella suggestiva Piazza Duomo dove svetta altissimo il Duomo di San Giorgio.
Partenza per Siracusa.
Pranzo libero.
Nel primo pomeriggio, visita di Ortigia, centro storico e barocco della città dove è possibile ammirare il Tempio di Minerva trasformato in Cattedrale Cristiana, la leggendaria Fontana Aretusa e il Tempio di Apollo. La visita continua con la zona archeologica, “Neapolis”: le Latomie del Paradiso, il Teatro Greco e l’ Orecchio di Dionisio.
Proseguimento per Giardini Naxos. Sistemazione, cena e pernottamento presso l’Hotel Caesar Palace.

5° Giorno/Mercoledì: AREA TAORMINA
Dopo la colazione, fine dei nostri servizi.


Per motivi organizzativi, l’itinerario potrebbe essere modificato o invertito senza preavviso. In qualunque caso AdvTime garantisce le visite e le escursioni menzionate nell’itinerario
DATE DI PARTENZA SICILIA OCCIDENTALE  (da Palermo)

Marzo: 24(*)
Aprile: 07 - 21
Maggio: 05 - 12 - 19
Giugno: 02 – 09 - 23
Luglio: 07 - 14
Agosto: 18
Settembre: 01 – 08 – 15 – 22 - 29
Ottobre: 06 - 13

(*partenza speciale Settimana Santa) 
LINGUE PARLATE  Italiano, Spagnolo 
QUOTA DI PARTECIPAZIONE
€ 570,00 p.p. in camera doppia
Supplemento singola: € 115,00 
3° pax in camera tripla € 550,00
La quota comprende:
- Pernottamento in Hotels 4 stelle 
- 4 mezze pensioni (4 cene) 
- Cocktail di benvenuto 
- Degustazione di prodotti tipici a Selinunte e Ragusa 
- Autobus GT o minibus grand confort (meno di 8 pax) 
- Accompagnatore bilingue (Italiano e Spagnolo) 
- Guide locali dove necessario
La quota non comprende:
- Trasferimenti in/out
- Bevande ai pasti
- Ingressi ai monumenti
- City Tax: alcuni Comuni possono applicare una tassa di soggiorno che dovrà essere pagata dal cliente direttamente in Hotel
- Extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”
TRASFERIMENTI PRIVATI DA/PER L’AEROPORTO DI PALERMO (FACOLTATIVO):
la tariffa dipende dal numero dei passeggeri
Partenze del mese di Luglio e Agosto:
l’hotel della zona di Taormina potrebbe essere sostituito da un Hotel 4 stelle nella zona di Taormina o Acireale

PENALITÀ DI ANNULLAMENTO:
100% penalità per NO SHOW
80% penalità da 2 a 10 giorni prima dell’inizio del tour
50% penalità da 11 a 25 giorni prima dell’inizio del tour
30% penalità da 26 a 45 giorni prima dell’inizio del tour


Programma realizzato in collaborazione con "Le 3 Sicilie Tour Operator"

La spedizione che ha segnato la mia vita. Oltre, Beyond the Edge

OLTRE, semplicemente. Sono passati ormai più di dieci anni, ma ogni volta che rivedo le immagini della spedizione, mi tornano vive negli ...