giovedì 25 ottobre 2018

SCOUTER DI AURORE BOREALI






Le Aurore Boreali



PERIODO : 9 – 15  febbraio 2019
DURATA: 7 GIORNI/6 NOTTI

Montagne che si tuffano a picco sul mare, magnifici fiordi, possenti ghiacciai, infiniti fiumi, pittoresche cascate, incantevoli foreste, il sole di mezzanotte e poi, loro, le aurore boreali.
Questa è la Norvegia, situata nella parte occidentale della Penisola Scandinava, una terra incantevole, che ci offre la possibilità di provare un esperienza unica: diventare scouterdi aurore boreali.
L’aurora boreale, uno degli spettacoli più belli in natura, confine tra sogno e realtà.
Bellezza indescrivibile che aspetta solo di essere ammirata


Viaggeremo insieme dal 9 al 15 febbraio 2019.
Ecco il programma

GIORNO 1 – 9 febbraio – Italia/ Tromsø

Partenza dall'Italia e arrivo a Tromsø con voli individuali.
Ci troveremo alle 18,30 nel nostro hotel 4*. Dopo le presentazioni, partiremo per una passeggiata nella cittadina, troveremo un ristortante per la cena  e, natura permettendo, per la prima Aurora Boreale.
Solo per informazione ulteriore: Tromsø si trova a 350 km a nord del Circolo Polare Artico ed è la più grande città della Norvegia del nord.

GIORNO 2 – 10 febbraio – Tromsø – Bardu -Tennevoll

Dopo la prima colazione, partiremo verso Bardu, dove troveremo il Polar Park. Sarà un pomeriggio magico; chi vorrà potrà provare l’esperienza unica del bacio del lupo. Fantastica. Oltre ai lupi, linci, ghiottoni, volpi e una natura unica saranno i nostri compagni di viaggio. 





Ci trasferiremo quindi a Tennevoll, presso l'hotel Fjellkysten. La cena, inclusa, sarà l’occasione per scambiarsi le sensazioni della giornata.
Le acque calme del fiordo su cui si affaccia l’hotel saranno lo specchio dove si rifletteranno le magiche luci dell’aurora boreale.

GIORNO 3 – 11 febbraio – Tennevoll-Svolvaer
Dedicheremo la mattinata al trasferimento sull’arcipelago delle Lofoten. Il sito ufficiale di Norvegia recita: “Le isole Lofoten sono drappeggiate attraverso le acque turbolente del Mare di Norvegia, molto al di sopra del Circolo Polare Artico. Questo raro avamposto deserto offre un paesaggio di maestose montagne, fiordi profondi, colonie di uccelli marini starnazzanti e lunghe spiagge per il surf”.
Lo Scandic Hotel di Svolvaer ci aspetterà per depositare i nostri bagagli. Ci fermeremo due notti.
Svolvaer, situata nella principale Isola delle Lofoten, Austvågøy, oltre ad offrire un panorama mozzafiato dell’Oceano, è uno dei migliori luoghi al mondo per poter osservare l’aurora boreale, grazie al clima mite e all’arco aurorale che attraversa l’isola.
Dopo il pranzo, in uno dei tanti bar (e anche una buona pizzeria) affacciati sul porto, chi vorrà potrà provare l’emozione di una corsa sugli speciali RIB, per vedere le aquile di mare a pesca di aringhe.


Relax in hotel e poi, da bravi scouter, uscita serale alla ricerca della luce magica.

GIORNO 4 – 12 febbraio  - Svolvaer
Intera giornata dedicata alla visita di Svolvaer e aree limitrofe, alla ricerca della migliore location per la ricerca notturna delle aurore.
Qualche sorpresa sarà da noi riservata. Non possiamo raccontarvi tutto qui.

GIORNO 5 – 13 febbraio – Svolvaer –Nusfjord-Reine
Dopo la colazione punteremo a sud, per raggiungere il pittoresco villaggio di pescatori di Nusfjord, il borgo più antico e meglio conservato della Norvegia, designato dall'UNESCO come progetto pilota per preservare l'architettura tradizionale norvegese. Qui incontreremo un amico italiano che…sorpresa anche questa. 

Proseguiremo verso sud, sino a raggiungere Å. No, non è un errore. Å è un villaggio nella municipalità di Moskenes. La città ospita il Museo dello stoccafisso delle Lofoten ed il Museo norvegese dei villaggi di pescatori. È il comune al mondo col nome più corto. Ma l’avevate già intuito.
Qui termina la A10; siamo nel punto più a sud dell’arcipelago raggiungibile su strada.
Dopo la visita della cittadina torneremo a nord, sino a Reine, base per il nostro pernottamento in magnifiche rorbuer. Il rorbu è, in pratica, una costruzione palafittica, costruita in legno e generalmente dipinta di rosso. E’ la tipica abitazione dei pescatori delle zone costiere della Norvegia del nord.
Dopo la cena, magari un fishburger da Anitas Sjømat, se ci sarà concesso dalle condizioni meteo, non dovremo fare nulla se non guardare in su…


GIORNO 6 – 14 marzo – Reine - Svolvaer
Dopo la colazione ripartiremo verso nord, per tornare a Svolvaer, dove visiteremo il Lofoten Krigsminnemuseum, il museo della 2° Guerra Mondiale; quindi un po’ di tempo per gli acquisti e relax prima dell’ultima uscita alla ricerca delle aurore boreali.

GIORNO 7 – 15 marzo –Svolvaer -Italia
Partenza di primo mattino verso l’aeroporto Narvik/Harstad di Evenes, in tempo utile per il volo di rientro in Italia.


  


QUOTA DI PARTECIPAZIONE IN CAMERA DOPPIA
PER UN MINIMO DI 6 PARTECIPANTI


Se confermate entro il 31 dicembre     €    1,725.00 per persona
Oltre il 31 dicembre                              €    1,800.00 per persona
Supplemento singola (se disponibile)  €        850,00 per persona                    

LA QUOTA COMPRENDE:
- Trasferimenti in loco
- 6 Pernottamenti e prima colazione (in Rorbu con attrezzature presenti) come da programma
- Cena al FjellkystenHotel
- Ingresso al Polar Park
- Ingresso Museo della 2° Guerra Mondiale
- Accompagnatore italiano
- Assicurazione Medico Bagaglio

LA QUOTA NON COMPRENDE:
- Volo di andata e ritorno
- Pranzi e cene ove non indicate come compresi
- Extra di carattere personale e tutto quanto non incluso in “La quota comprende”



Per prenotazione:Acconto di € 400,00 entro il 25 dicembre 2018
Saldo entro il 9 gennaio 2019


ADV TIME Srl
UNICREDIT AGENZIA 00703 ROMA PRATI FISCALI
IBAN : IT49L0200805202000104596981 BIC/SWIFT UNCRITM1703 

Causale:  Scouter di Aurore Boreali

Inviare copia della disposizione di bonifico a :
info@advtime.it

Organizzazione Tecnica: AdvTime Srl
Sede legale: Largo Valtournanche, 3 00141 Roma
Sede operativa: Via Emilia 27 - 27058 Voghera - Partita IVA e Cod.Fisc .: 14097121009
Autorizzazione: SCIA n.1126 del 17/11/2017 Comune di Voghera
Estremi della Polizza Assicurativa RC: EUROP ASSISTANCE N. 9130943
Estremi della Polizza Assicurazione fondo di garanzia per il viaggiatore (ex articolo 50 del codice del turismo - garanzia contro i rischi di insolvenza o fallimento dell'intermediario) IT / MGA / FFI / 00667/2017 CBL Insurance Europe

domenica 24 giugno 2018

MAROCCO ON THE ROAD

MAROCCO ON THE ROAD
dal 16 al 29 novembre 2018



Paesaggi unici su percorsi che si snodano tra montagne, gole e la sabbia del mitico Sahara


Un viaggio che non ti aspetti, su asfalti a volte semplicemente perfetti e solo in qualche caso difficili, ma sempre sicuri se affrontati alle giuste velocità.
Supererete i 2300 m/slm del Tizi n'Tichka , letteralmente il passo dei pascoli, vi addentrerete nelle Gole del Todra e attraverserete tutta la Valle del Draa; si dormirà in kasbah da mille e una notte e proverete i cambi tendati berberi, sulle dune di Merzouga
Avrete modo di mettere alla prova le vostro moto o, se lo preferite, provare le nostre Yamaha Ténéré 660, le BMW F800 o le nuovissime Honda Africa Twin.
Sarete accompagnati da professionisti appassionati  del Marocco, che da anni lo percorrono in lungo e in largo, on e off road.
Per SudEstRaid, sarà con noi Enrica Perego, pluri-campionessa italiana di Motorally, leader assoluta nell'organizzazione di off road nelle aree sahariane; per AdvTime ci sarà il Mac, Gianni Maccagni, da trent'anni organizzatore di viaggi all'insegna del mototurismo e autore, tra l'altro, di un bellissimo documentario proprio in Marocco;e non può mancare Motorace, con i suoi istruttori da sempre impegnati non solo nei corsi di guida sportiva ma anche in corsi di guida sicura estremamente professionali.



Ecco il nostro road book:

VENERDI’      16/11   ORE 20 IN PORTO A SAVONA
SABATO         17/11   SAVONA  imbarco          ore 00.30                NAVIGAZIONE
DOMENICA    19/11   crociera E sbarco       ore 23.00                TANGERI MED –PERNOTTAMENTO
LUN               20/11    TANGERI - FES *              Km 390   5h             VISITA DI FES –PERNOTTAMENTO
MAR               21/11    FES AZILAL                      Km 382   7 h            PERNOTTAMENTO
MER                22/11   azilal-todra-tinerir Km 316   7 h            pernottamento
GIO                23/11   tinerir-merzouga        Km 195   3 h            dune e notte in  luxory camp
VEN               24/11    merzouga-ait b.            Km 398   6 h            valle draa e visita casbah
SAB               25/11    ait ben addohu-marrakech  km 178  4 h  via telouet e tizI n’tichka
DOM              26/11    MARRAKECH – assilah   Km 535     6 h          visita marrakech e assilah
LUN               27/11    assilah - TANGERI          Km 80       1 h         imbarco ore 15.00
MER               28/11   crociera
GIOV             29/11    crociera                          ore 19.00               sbarco a savona

*arrivo  volo degli ospiti con MOTO A noleggio


FORMULA NOLEGGIO
Chi sceglie la formula noleggio (quindi arrivo con volo a Fes ) dopo Marrakech, godrà di una estensione ad Essaouira di 2 giorni (1 notte) e concluderà il tour a Marrakech il giorno 27/11/2018

Quotazioni

FORMULA moto propria
PILOTA                                                                                            € 2,250.00
PASSEGGERO                                                                                  € 2,000.00

FORMULA NOLEGGIO
Pilota                                                                                            € 1,850.00
Passeggero                                                                                   € 1,850.00


noleggio moto 7 giorni

yamaha tenere’660           €             90,00/giorno                             
bmw  f800                            €           130,00/giorno
africa twin 2018               €           150,00/ giorno 


FORMULA moto propria
la quota comprende
·         traghetto in cabina doppia vista mare pranzi e cene esclusi
·         trasporto moto
·         8 notti in camera doppia cena inclusa (escluso a marrakech)
·         tutti i pranzi forniti dall’organizzazione
·         assistenza logistica e trasporto bagagli
·         staffetta motociclistica
·         iscrizione formulatrack (app GAIAgps)
·         assicurazione medico/bagaglio europ assistance

LA QUOTA NON COMPRENDE
·         PASTI BORDO NAVE
·         CENA A MARRAKECH
·         CARBURANTI E ASSICURAZIONE MOTO PERSONALE
·         QUANTO NON INDICATO NE “LA QUOTA COMPRENDE”


FORMULA NOLEGGIO
la quota comprende
·         8 notti in camera doppia cena inclusa (escluso a marrakech)
·         tutti i pranzi forniti dall’organizzazione
·         assistenza logistica e trasporto bagagli
·         staffetta motociclistica
·         iscrizione formulatrack (app GAIAgps)
·         assicurazione medico/bagaglio europ assistance

LA QUOTA NON COMPRENDE
·         noleggio secondo modello scelto
.         VOLI 
.         CENA A MARRAKECH
·         CARBURANTI
·         QUANTO NON INDICATO NE “LA QUOTA COMPRENDE”


e ora alcune utili informazioni:



-La valuta marocchina è il Dirham (MAD). 1 € vale all'incirca 11 MAD.

-Le carte di credito sono accettate in tutti gli hotel e i principali ristoranti. Meno utilizzata American Express. Molto diffusi i bancomat (ATM)

-In Marocco la lingua ufficiale è l'Arabo, ma il francese è molto diffuso e parlato in tutti gli alberghi e ristoranti, nelle banche e negli uffici pubblici. Si parla anche lo spagnolo e, spesso, potrete farvi capire anche in italiano.  
-La tensione elettrica è di 127/220V, con una frequenza di 50Hz. questo il tipo di presa:

-Per fare il pieno spenderemo , a oggi 24 giugno, 11,30 MAD/lt (€\1,00/lt)

-Non avremo quasi mai difficoltà a telefonare, in quanto la copertura è pressoché totale. Suggeriamo l'acquisto di una scheda marocchina, per chiamare e per essere sempre in contatto sui social media

-A novembre le temperature saranno piacevoli sia al nord, con circa 12°, che nel profondo sud dove difficilmente supereranno i 26°. La piovosità nelle aree desertiche del sud sono praticamente nulle.

Ovviamente , sulle cime più alte, troveremo temperature più basse.

Prenota scrivendo a

lunedì 2 aprile 2018

Una giornata in Oltrepo Pavese


Il viaggiatore che percorre l’autostrada A21 oppure la A7 o le ferrovie che collegano Milano a Genova o Bologna a Torino, appena attraversato il ponte sul Po, si troverà alla sinistra dolci colline e, sullo sfondo, rilievi più alti, quelli degli Appennini.





E’ l’indicazione che la natura riserva per segnalare l’ingresso in Oltrepo Pavese (senza l’accento, in quanto significa Oltre il Po)

L’Oltrepo Pavese, è anche il punto d’incontro di quattro regioni: Lombardia, Piemonte, Liguria ed Emilia Romagna. Anticamente conosciuto come Vecchio Piemonte, è ricco di culture, tradizioni e cucine differenti, ma ben integrate tra loro.



Osservando la forma di questo lembo di terra si noterà l’incredibile somiglianza ad un grappolo d’uva, il cui tralcio è il Po, il raspo il Torrente Staffora, i racimoli i vari fossi e torrenti minori e gli acini i vari comuni piccoli borghi.


Con tale conformazione morfologica e geografica, non c’è da stupirsi se il vino è il prodotto del territorio.



Ed è proprio per il vino, buono, che AdvTime organizza tour di una o più giornate in questo meraviglioso territorio, a soli 40 minuti da Milano. Ma anche partendo da Torino, Genova e Brescia ci si arriva in un’ora o poco più.

Indispensabile qualche informazione relativa ai vini del territorio.


  • L’Oltrepo Pavese è il primo “terroir” vitivinicolo di Lombardia.
  • Strabone nel 40 a.C., passando in Oltrepo con una legione romana, annotò: «Vino buono, popolo ospitale e botti in legno molto grandi»
  • Gianni Brera, Luigi Veronelli e Mario Soldati scrissero di questa terra, di un vero che tocca l’anima.
  • In Oltrepo il vino della tradizione è il Bonarda, un evergreen dalla beva molto trasversale, la cui produzione tocca i 20 milioni di bottiglie. Il bianco più caratteristico è il Riesling. Il rosso più internazionale è il Pinot nero. Il rosso dolce del territorio è il Sangue di Giuda.
  • In Oltrepo si produce Metodo Classico fin dal seconda metà del 1700; nel 1865 si spumantizzò per la prima volta partendo da barbatelle di Pinot nero selezionate in Francia.

LE NOSTRE PROPOSTE

Le proposte AdvTime per le giornate in Oltrepo Pavese sono state studiate per piccoli gruppi, dopo aver selezionato quelle aziende che meglio rappresentano il territorio, considerando anche la posizione per facilitare gli spostamenti ed ottimizzando i tempi.



WINE TOUR... LE VIE DEL PINOT NERO



La prima proposta è riservata agli amanti del Pinot Nero.

Visiteremo due cantine che, oltre ad essere note per la produzione di qualità, sono anche dimore storiche di eccelso valore, al fine di abbinare ai profumi e ai sapori del vino, la storia e la cultura del territorio.

Il programma prevede la visita della Cantina accompagnati dall’enologo o dal cantiniere, la visita alla Tenuta e successiva degustazione dei prodotti.

Il pranzo è previsto in una trattoria tipica del territorio, con menù tipico.

Quote a partire da € 50,00 per persona



Miccone e Salame



Quando si pensa al salame, il collegamento al pane è immediato. E in Oltrepo abbiamo due vere eccellenze: il “miccone” che ha ottenuto il riconoscimento DE.CO in alcuni comuni del territorio ed il salame, quello di VARZI D.O.P.

Pertanto questo programma ci porta a Varzi, nell'Alto Oltrepo. Qui la brezza marina, in alcuni periodi dell’anno, arriva attraverso gli alti passi appenninici e permette la stagionatura di questo nobile insaccato.  Prima di imboccare la Valle Staffora incontreremo la Cantina Marchese adorno, dove sosteremo per una visita e degustazione, ci fermeremo poco dopo per pranzo al Ristorante Selvatico, con un menù del territorio perfettamente interpretato da questa famiglia che dal 1912 propone le tipicità e le eccellenze locali. Si proseguirà quindi in Valle Staffora per raggiungere Varzi, visitare il salumificio e , al ritorno, attraversando Pietragavina, ci fermeremo a Zavattarello per una visita al famoso castello.

Quote a partire da € 65,00 per persona





WINE TOUR... IL BUTTAFUOCO, IL ROSSO PER ECCELLENZA



Una splendida esperienza in Oltrepo è quella nelle terre del Buttafuoco.

Il programma prevede l'arrivo in mattinata presso la sede del Consorzio "Club del Buttafuoco Storico", in Valle Versa, nel luogo ove sorgeva l'Antico Castello di Vigalone.

La spiegazione del significato di Denominazione Privata Buttafuoco Storico e, a seguire, la degustazione di un  Sangue di Giuda, altro vini tipico della zona,  accompagnato dalle tipiche offelle.

A seguire ci si sposterà presso un ristorante tipico per il pranzo

Il pomeriggio proseguirà con la visita ad una delle cantine socia del Club del Buttafuoco Storico, con la degustazione dei pregiati vini

Quote a partire da € 55,00 per persona



TRA IL SACRO E IL PROFANO



L'Oltrepo Pavese non è solo cibo e vino ma anche storia, religione, cultura e ambiente. Questa proposta è per tutti coloro che sono alla ricerca della storia del territorio. Anche per questa escursione è previsto un itinerario nell'Alto Oltrepo Pavese in cui si possono trovare Abbazie e Castelli ricchi di fascino e mistero. Un escursione a cui è possibile abbinare passeggiate fra i boschi – in stagione si può partecipare alla raccolta delle castagne – e come in tutte le altre è prevista una sosta gastronomica per il pranzo presso il Ristorante Selvatico, con menù tipico.

Quote a partire da € 60,00 per persona





La quota comprende
  • visite guidate ove indicato
  • visita in cantina o salumificio con degustazione
  • pranzo bevande incluse
  • assicurazione medica
  • organizzazione tour

la quota non comprende
  • trasferimenti e trasporti
  • extra di natura personale
  • quanto non indicato ne "la quota comprende"
Per tutte le informazioni scrivere a:

Una giornata in Oltrepo Pavese è un prodotto AdvTime srl

Organizzazione Tecnica: AdvTime S.r.l.
Sede legale: Via Emilia 27 – 27058 Voghera – Partita IVA e Cod.Fisc.: 14097121009
Autorizzazione: S.C.I.A. n.1126 del 17/11/2017 Comune di Voghera
Estremi della Polizza Assicurativa R.C.: EUROP ASSISTANCE N. 9130943
Estremi della Polizza Assicurativa fondo di garanzia per il viaggiatore (ex articolo 50 del codice del turismo – garanzia contro i rischi di insolvenza o fallimento dell’intermediario) IT/MGA/FFI/00667/2017 CBL Insurance Europe

La spedizione che ha segnato la mia vita. Oltre, Beyond the Edge

OLTRE, semplicemente. Sono passati ormai più di dieci anni, ma ogni volta che rivedo le immagini della spedizione, mi tornano vive negli ...